{

MOVIMENTO 5 STELLE MASCALUCIA

{
{
{

Blog & News


facebook
twitter
gplus
youtube

Ultime notizie, news. articoli sul Movimento 5 Stelle di Mascalucia

ELEZIONIMASCALUCIA.IT @ All Right Reserved 2018 |  AMMINISTRATORE  SEBASTIANO CATANIA                                                                                                     email:     info@mascalucia5stelle.it

07/06/2018, 21:17



ATTIVITA’-PRODUTTIVE--E-GIOVANI-


 Il Progetto di rilancio economico di Commercio, Edilizia, Imprese, Turismo, Professioni e soprattutto Giovani di Mascalucia






Uno dei cardini dei  Progetti M5S per Mascalucia è ilrisveglio delle Attività Produttive: commercio , edilizia, imprese e artigiani,professioni , operatori del turismo e indotto ad esso collegato. 
In un mondo che cambia anche il modo di fare produzione devereinventarsi, per trovare nuovi modi di rigenerarsi e svilupparsi . 
Noicrediamo che la sostenibilità e l’innovazione siano la strada maestra. 


Ma cosa vuol dire in pratica
Il nuovo paradigma organizzativo è quello di vedere tutte leattività come un ecosistema che si incentra attorno ad una strategia produttivasociale e istituzionale, che punta alla Qualità dei Servizi di prossimità , alTurismo Ecosostenibile, al Decoro e alla Sicurezza cittadini, allavalorizzazione del verde e delle attività sociali sportive come attrattore perportare a Mascalucia un turismo di prossimità catanese ed un turismo nazionalee internazionale di transito verso l’Etna e non solo. 

Occorrono: 
un PIANO TURISTICOCOMMERCIALE DEL CENTRO STORICO di MASCALUCIA, che diventerà isola pedonalee che farà ripartire attività commerciali e culturali incentivate al cibo Bio,a km Zero e filiera corta, eventi e mostre di pregio; 
il centro storico sarà  punto di incontro e partenza  per i percorsi culturali, turistici, sportivi, pedonali, ciclabili,della salute che attraversano i parchi-boschi di Mascalucia, valorizzandoli, eche si inerpicano sull’Etna . 

un PIANO  per la valorizzazione e la riqualifica delle BOTTEGHEDI PROSSIMITA’, i piccoli centri commerciali di quartiere di Corso San Vito,Via Regione Siciliana, Via Roma, San Rocco ecc. . 

un PIANO TURISTICOCOMMERCIALE per MASSANNUNZIATA , che parta dalla bonifica dello stato diabbandono e realizzi un cordone ombelicale con il centro storico di Mascaluciaper il collegamento del Parco Naturalistico e Parco archeologico-letterario e religiosodi Massannunziata .

Serve un’EDILIZIA SOSTENIBILEe INNOVATIVA che faccia rinascere un mercato destinato a soccombere, se continuasse a seguire la via del consumo di suolo o l’abusivismo. Bisogna bloccare lescelte della vecchia amministrazione, che, se realizzate in continuità  conl’adozione del nuovo PRG, determineranno l’assalto spietato alle ultime areeverdi e ai boschi del territorio: un progetto di  PRG senza senso in un mercatoche boccia a tutti il livelli  il consumo di territorio. 

Noi vogliamo una RIGENERAZIONE dei CENTRI STORICI DIMASCALUCIA E MASSANNUNZIATA che valorizzi il PATRIMONIO e il TESSUTO STORICO:il Paesaggio Urbano Storico, come definito dall’UNESCO, e non il singoloedificio o palazzetto destinato al piccolo cabotaggio speculativo. 
Serve un’edilizia che adotti le pratiche delle Casaclima dellaProvincia Regionale di Bolzano e del Trentino o della Case Passive Passivhaus, edifici a Zero Energy  o, non ultimi,  gli edifici ad energiapositiva,  che con le energie rinnovabili AZZERANO i COSTI di gestione delle ns. case ;  migliaia di edifici costruiti nei climi più disparati e che consegnanocase confortevoli, salutari e dall’efficienza energetica senza confronti con impatto di CO2 ZERO: questa è la Sostenibilità, questa è l’Innovazione. 

Valorizzare il capitale innovativo dei GIOVANI nel settore delle ARTI, della CULTURA, del TURISMO edell’INNOVAZIONE TECNOLOGICA. 
Incentivare e coltivare in un INCUBATORE COMUNALE  nuove iniziative e START UP che forniscano la freschezza e la creativitànecessarie al nuovo ecosistema economico di Mascalucia.   

PARTIREMO con il RISANARE  i  danni e l’incuria nella quale Mascalucialangue:  Strade, Traffico, Rifiuti, Periferie, Sicurezza. 
Ma abbiamo il doveredi RI-PENSARE il FUTURO della nostra COMUNITA’ e con i nostri, PROGETTI intendiamofarlo, con una Politica dalla P maiuscola, con un candidato sindaco e candidaticonsiglieri onesti e capaci, con assessori e tecnici onesti e competenti. 
Ilnostro impegno è per tutti:  cittadini,donne, uomini, bimbi, giovani, anziani, disabili, lavoratori, precari, disoccupati, perchéanche a Mascalucia ci sia un governo del CAMBIAMENTO che restituisca a tutti ladignità e la bellezza del vivere civile. 

#salernosindaco 


P.S. Ecco che cosa succederà se il nuovo PRG venisse approvato dalla nuova Amministrazione e dal Consiglio Comunale di Mascalucia.   

CENTRO STORICO: 
Applicherebbero  la  L.R.13/2015 (invece della L.R. 71/78), ovverouna classificazione puntuale del singolo edificio sulla base di parametri dipregio o non pregio alquanto discutibili (e forse anche soggettivi) perdeciderne l’abbattimento e ricostruzione senza alcun vincolo storico serio. 
Leggi  cosa abbiamo espresso in  nel blog CENTRI STORICI RIUSO e RIGENERAZIONE  


NUOVO PRG 
Sancirebbe la nascita del "Mercato finanziario edile", una sortadi "Borsa dei Titoli Edilizi",  che da un lotto di terreno si comprano e si spostanosu un altro lotto di terreno con regole di perequazione e specifiche tutte dadefinire....Nascerebbe il "parco urbano" e le "aree risorsa turistiche",parole eleganti  ma che significano 1.700.000 mq di aree verdi che diventano edificabilie di cui 244.000 mq di patrimonio e territorio boschivo di Monte Ceraulo, MonteMompileri e Parco Manenti. 
Predire il disastro ambientale, sociale ed economico di talePRG, basato su consumo di suolo, è facile sulla base delle indicazioni tecnico-politico-socialidi tanti istituti di ricerca. 
Un disastro che non permetterà ovviamente alle dubbie buone intenzioni  il rilancioeconomico  di realizzare la speranza illusoria di ripercorrere le vicendeedili che hanno fatto Mascalucia una città fiorente di... cemento.

Fermiamoli etrasformiamo Mascalucia in una città del benessere, dell’innovazione, che simetta in sintonia con le più moderne tendenze dell’economia sostenibile, quelleche creano vera ricchezza condivisa.


1

ALTRI POSTS IN EVIDENZA

ATTIVITA’ PRODUTTIVE E GIOVANI

07/06/2018, 21:17

ATTIVITA’-PRODUTTIVE--E-GIOVANI-

Il Progetto di rilancio economico di Commercio, Edilizia, Imprese, Turismo, Professioni e soprattutto Giovani di Mascalucia

Create a website