{

MOVIMENTO 5 STELLE MASCALUCIA

{
{
{

Blog & News


facebook
twitter
gplus
youtube

Ultime notizie, news. articoli sul Movimento 5 Stelle di Mascalucia

ELEZIONIMASCALUCIA.IT @ All Right Reserved 2018 |  AMMINISTRATORE  SEBASTIANO CATANIA                                                                                                     email:     info@mascalucia5stelle.it

07/06/2018, 11:40



IL-MIGLIOR-CANILE-E’-QUELLO-VUOTO---Anche--per-le-casse-del-comune.


 Il costante impegno M5S per gli amici dell’uomo, per la cura degli animali di affezione e per la risoluzione del problema del randagismo




Il nostro interesse verso la questione del randagismo e della tutela degli animali non è mai cessato. In questi anni ci siamo costantemente occupati di presentare all’amministrazione proposte, progetti ed idee per introdurre nel nostro Comune le soluzioni più adeguate, ma quasi sempre siamo rimasti inascoltati. 
Lo scarso interesse e l’incapacità di gestire la questione del randagismo da parte dell’amministrazione e dei consiglieri di maggioranza uscenti, non ha portato a nessun passo avanti. 

Non ci sono miracoli da fare, basta prendere seriamente la questione. 
Vogliamo dedicare notevole interesse ai cani randagi sul territorio, la cui gestione non può più essere principalmente sottoposta alla detenzione nei ricoveri privati.
Una politica competente e sensibile sa che nessun cane può essere felice se detenuto a vita all’interno di un canile. La finalità del rifugio sanitario infatti è quello di accogliere un cane per il tempo strettamente necessario alle cure ed è impensabile che invece debba vivere la sua esistenza, a spese della collettività, rinchiuso in una gabbia. 

Per riuscire ad applicare una giusta politica gestionale, occorre agire in sinergia con tutte le forze attive del territorio e svuotare gradualmente i ricoveri che oggi accolgono centinaia di cani a spese del Comune e lasciando il resto dei cani randagi nel territorio, senza nessun tipo di supporto e controllo. 
Su questo punto la nostra amministrazione garantirà sgravi fiscali e consistenti bonus premiali (€ 500-600 annui) per chi deciderà di adottare i cani, abbattendo la quota dei residenti nel canile privato (che costa un’enormità, oltre 160.000 euro annui!) e avviando un rapporto di stretta collaborazione tra cittadini e amministrazione anche su questo tema.
Un’attenta pianificazione delle sterilizzazioni necessarie per arginare la proliferazione dei randagi, in accordo con gli enti preposti e le associazioni che operano localmente è il primo passo da intraprendere seriamente attraverso la razionalizzazione della spesa necessaria a risolvere una volta per tutte il problema.

L’Area sgambamento cani che si trova all’interno del Parco Manenti, realizzata diversi anni fa anche su proposta del M5S, che protocollò al Comune il progetto e il regolamento per l’utilizzo, è stata il più delle volte inutilizzabile a causa della noncuranza e della mancata manutenzione. Occorre mantenere sempre fruibile e pulita l’area perché possa divenire un’area di riferimento per lo sgambettamento dei nostri cani ed individuare nuove aree all’interno del territorio di Mascalucia.

Il Regolamento per la tutela ed il benessere degli animali in città e per una migliore convivenza con la collettività umana, ideato dalla Consigliera Comunale Agata Montesanto insieme alla commissione consiliare di appartenenza, è stato studiato e messo a punto con diverse associazioni per la difesa degli animali. 
E’ un testo di 61 articoli che prende posizioni ben nette su tutti gli aspetti del rapporto uomo-animale.

La chiarezza sugli obblighi per chi detiene animali d’affezione e sui divieti sanzionabili, l’obbligo di soccorso in caso di incidenti con animali coinvolti, l’introduzione della Pet Therapy anche all’interno delle case di cura, la destinazione di cibo dalle eccedenze alimentari a chi si occupa degli animali, la promozione e lo sviluppo dell’associazionismo animalista nel territorio, l’introduzione della regolamentazione per i cani liberi accuditi, come l’introduzione della regolamentazione per i gatti liberi e le colonie feline sono solo alcune delle iniziative che la nostra amministrazione si occuperà di concretizzare, mettendo in pratica le norme del regolamento fino ad ora parcheggiato per mancanza di un vero interesse. 

E’ inoltre naturale cominciare a lavorare verso una sensibilità collettiva per il benessere nel rapporto tra uomo e animale già dalle scuole, introducendo principi di rispetto e cura e normalità della loro presenza tra le persone in tutto il loro ciclo vitale, dalla nascita alla morte. 
La nostra amministrazione, inoltre, provvederà alla costituzione di luoghi autorizzati alla sepoltura del proprio animale di affezione.

La ricostituzione di un sano rapporto tra uomo e animale rientra nel più generale riequilibrio del rapporto dell’uomo con la natura. Un’amministrazione che rispetta la natura e gli animali è un’amministrazione che vuole il bene di tutti.

#salernosindaco


1

ALTRI POSTS IN EVIDENZA

IL MIGLIOR CANILE E’ QUELLO VUOTO - Anche per le casse del comune.

07/06/2018, 11:40

IL-MIGLIOR-CANILE-E’-QUELLO-VUOTO---Anche--per-le-casse-del-comune.

Il costante impegno M5S per gli amici dell’uomo, per la cura degli animali di affezione e per la risoluzione del problema del randagismo

Create a website