giovedì 18 dicembre 2014

#FUORIDALLEURO



  Sabato 13 dicembre 2014, il Movimento 5 stelle ha avviato la raccolta delle firme diretta ad indire il referendum per l’uscita dall’euro,  presentata agli italiani sotto forma di legge di iniziativa popolare.
Il percorso è complesso, ma non impossibile. Sono necessarie almeno 50.000 firme, le quali sono state raccolte in tutta Italia in un solo fine settimana! L'obbiettivo che ci poniamo è molto più ampio; si vuole dare più importanza al referendum per restituire ai cittadini  oltre alla sovranità monetaria anche quella popolare.
Il Movimento 5 stelle di Mascalucia sarà presente con un banchetto in piazza Umberto I (vicino chiesa di San Vito) sabato 20 e domenica 21 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 13:00; qui sarà disponibile tutto il materiale informativo ed esplicativo sul referendum. Vi aspettiamo tutti, venite a trovarci, a chiedere informazioni su questa iniziativa, ma anche sul nostro lavoro in Comune.
Insieme possiamo!

In Alto i cuori !
M5S Mascalucia

giovedì 11 dicembre 2014

#FUORIDALLEURO

Sabato 13 Dicembre il M5S sarà in tutte le piazze d'Italia per la raccolta delle firme per indire il referendum per l'uscita dell'Italia dall'euro.
Ci saremo anche noi! Venite a firmare in piazza Umberto Mascalucia. 
In alto i cuori!

martedì 9 dicembre 2014

EVENTO TTIP A SAN GIOVANNI LA PUNTA (CT)


Il gruppo meetup del Movimento 5 Stelle di Mascalucia, ha collaborato all'organizzazione dell'evento che si terrà venerdì 12 Dicembre 2014, alle ore 19.30, presso i locali di Villa Angela a San Giovanni La Punta in provincia di Catania, via Ravanusa 16.Pagina Facebook all'indirizzo: https://www.facebook.com/events/691155297665833/

venerdì 5 dicembre 2014

ACCISE CHE NON SI SPENGONO MAI!

Per accise si intendono una serie di tasse indirette, celate nel prezzo di prodotti di largo consumo, che hanno iniziato la loro esistenza per superare contingenze, varie e in vari periodi, che però sono rimaste a tempo indeterminato, sommandosi l'una all'altra. Come dire: per delle calamità naturali o per delle catastrofi determinate da abusi delle varie classi dirigenti succedutesi nel tempo, noi cittadini ignari, abbiamo cumulato un debito a tempo indeterminato.
Vediamo quali sono, le loro origini e facciamoci qualche domanda:

sabato 29 novembre 2014

28.000 EURO PER LA DEMOCRAZIA PARTECIPATA!

Piccola, grande Vittoria del M5S Mascalucia! 
Un importante passo avanti verso la cittadinanza attiva e la partecipazione dei cittadini alle scelte del nostro paese!   
Nella seduta consiliare del 27 novembre 2014, durante l'approvazione dell'assestamento generale di bilancio 2014, ho chiesto l'applicazione del comma 1 dell'art.6 della Legge Regionale del 28 gennaio 2014
In parole semplici,  i comuni sono obbligati ad utilizzare almeno il 2% dei trasferimenti della Regione per forme di democrazia partecipata, utilizzando strumenti che coinvolgano la cittadinanza per la scelta di azioni di interesse comune. Con l'approvazione di questo atto di indirizzo, votato all'unanimità dei Consiglieri presenti, saranno i Cittadini a scegliere come utilizzare questa somma.

Un altro  piccolo passo verso la costruzione di una comunità attiva.

In Alto i Cuori!
Agata Montesanto Portavoce al Consiglio Comunale di Mascalucia

M5S Mascalucia

mercoledì 26 novembre 2014

CONVOCAZIONI IRREGOLARI? IL M5S CHIEDE VERIFICA!

Il M5S Mascalucia rappresentato dalla portavoce Agata Montesanto ha protocollato una richiesta di verifica nella quale chiede di accertare la validità delle sedute convocate dal 3 al 7 Novembre 2014 (protocollo n. 27413 del 3/11/2014 2014 visionabile qui) in quanto la convocazione via PEC(Posta Elettronica Certificata) veniva inviata lo stesso giorno della commissione e in orario posteriore alla richiesta di convocazione, diversamente da come regola_ mentato. Il sentore, già espresso mesi addietro, tramite una richiesta di convocazione di Conferenza dei Capigruppo di Marzo 2014 è quello

venerdì 31 ottobre 2014

MASCALUCIA: NEANCHE UN “MISERO” GETTONE...

Cari Cittadini, 
nella seduta consiliare del 27 ottobre 2014, si è palesata per l’ennesima volta una messa in scena che farebbe vergognare i migliori attori della piazza.
All’ordine del giorno erano programmati sei punti, tre dei quali a firma del M5S. Solo questo basta per innescare nella bocca di alcuni “colleghi” aforismi degni di nota che preferiamo risparmiarVi.
Ma procediamo con ordine... torna in aula, a distanza di un anno la “mai presa in considerazione” mozione che propone che ogni Consigliere metta da parte un gettone al mese e che questo

piccolo fondo serva a sostenere azioni per i disagiati. Niente di più semplice ma

mercoledì 22 ottobre 2014

CALCIO CATANIA: sorteggio pubblico abbonament​o presso la sede del M5S Mascalucia

Agata Montesanto - Consigliere portavoce M5S Mascalucia
Agata Montesanto - Consigliere portavoce M5S Mascalucia
lI fatto è questo:
come sapete ogni anno arrivano al Comune di Mascalucia diversi abbonamenti gratuiti del Calcio Catania.
Noi abbiamo più volte richiesto di restituire ai Cittadini questo privilegio, ma il tempo è scaduto e non possiamo più aspettare.
Per cui abbiamo deciso di organizzare un sorteggio pubblico, dove avvalendoci del file degli iscritti alle liste elettorali, effettueremo giorno GIOVEDI' 23 OTTOBRE alle ore 12:00, presso la nostra sede, in via Scalilla, 38, un'estrazione pubblica e in streaming.
Abbiamo preparato un piccolo regolamento per ottimizzare il sorteggio e agire nei principi della trasparenza e della legalità.
Se vuoi seguire in diretta l'iniziativa puoi collegarti al canale YouTube "Mascalucia 5 Stelle"
Se vuoi visualizzare la nostra richiesta vai qui: http://goo.gl/vlmmVx

In alto i cuori!
Movimento 5 Stelle Mascalucia.

venerdì 5 settembre 2014

FESTA DELLE STELLE : un anno del Movimento 5 Stelle Mascalucia

Mascalucia 5 settembre 2014
Ad un anno dall’insediamento nel Comune di Mascalucia, il M5S locale organizza un giorno di FESTA aperto alla Cittadinanza, domenica 7 settembre 2014 dalle 18 in poi in via Manganelli a Mascalucia.
In questa occasione verrà esposto il lavoro svolto e presentato all’ Amministrazione Comunale dal Movimento 5 Stelle in questi primi 12 mesi.
"Una festa per stare insieme, confrontarsi, in una delle traverse storiche del nostro paese, via Manganelli,  a due passi tra la Chiesa di S.Vito e  la Chiesa Madre".
E' previsto un “gazebo dei Cittadini” dove sarà possibile  confrontarsi e recepire consigli e proposte da presentare all'Amministrazione .
Durante la FESTA ci saranno esibizioni di artisti di strada e giochi di magia.

domenica 17 agosto 2014

IL PAESE DEI BALOCCHI


Chi non ha mai sentito parlare di Pinocchio?
Penso che ai più sia noto il contenuto della fiaba di tutte le fiabe: “Le avventure di Pinocchio”. Quella nella quale ci si ricorda perfino del nome dell'autore: “Carlo Collodi”. Quella che ha contenuti ancora riscontrabili nell'attualità. Quella che ha ispirato scrittori, poeti, cantanti e normali cittadini nel normale e ricorrente linguaggio giornaliero.
Personalmente conosco questa fiaba a memoria. Ho ricevuto il libro in occasione di un  compleanno. Non so quante volte ho letto le sue pagine e non so quante volte ho trovato riscontri nell'attualità. L'ho riletta così tante volte che è come se avessi conosciuto personalmente Carlo Collodi.
Ma che c'entra pinocchio con l'attuale situazione politica e sociale italiana europea ed internazionale?

venerdì 20 giugno 2014

Mascalucia: Comunicato sulla seduta consiliare del 12 giugno 2014


Il Movimento 5 Stelle Mascalucia in riferimento alla seduta consiliare del 12 Giugno 2014 che ha visto in discussione l’approvazione del 
"Regolamento comunale per la concessione di sovvenzioni, contributi, nonché per l’attribuzione di vantaggi economici di qualunque genere a favore di persone, associazioni, istituzioni, enti ed organismi pubblici e privati",esprime amarezza e disaccordo per i lavori in aula che hanno portato a non approvare il regolamento in oggetto.
In tale giornata benchè siano stati approvati tre emendamenti che vedono come prima firmataria il Consigliere Portavoce del M5S locale e le firme dei Consiglieri di minoranza, dove viene aggiunto al regolamento che il richiedente delle sovvenzioni debba allegare casellario giudiziale e non abbia riportato condanne e con altro emendamento approvato, chiede di cassare una frase che

martedì 6 maggio 2014

VOGLIAMO le Commissioni aperte al pubblico, più trasparenza e risparmio per il Comune di Mascalucia.

Un Consiglio Comunale “scomodo”, quello del 14 aprile 2014, sembra essere passato inosservato, difatti non viene riportato in nessun giornale locale. Ma a battere i pugni è il M5S di Mascalucia, con la sua Portavoce Agata Montesanto che da mesi, evidenzia i costi elevati del Consiglio Comunale che gravano sui Cittadini di Mascalucia per una spesa che si aggira intorno a 300 mila euro annui.
A determinare questo risultato sono soprattutto le Commissioni Consiliari e la mancata regolamentazione del gettone di presenza. Nonchè le somme che il Comune per Legge (ex D.L. 267/2000) corrisponde alle aziende presso cui lavorano i Consiglieri Comunali.
“Riuscire ad abbassare questa somma deve essere prima di una volontà politica, una decisione etica e morale. Abbiamo già protocollato degli emendamenti che

martedì 29 aprile 2014

CHI AMMINISTRA IL NOSTRO PAESE?

 Chi sono veramente i nostri politici?
Perché bramano per le poltrone che conquistano in parlamento e soprattutto, chi veramente rappresentano?
È la politica diventata il potere assoluto per la copertura e l'amministrazione di caste ben definite?
Perché la ricchezza economica, scientifica, culturale, ecc, deve essere accentrata, controllata da pochi, coperta dai politici che sono in parlamento in vece e rappresentanza del "Popolo"?

PREMESSA

Ho scritto questa analisi ad agosto del 2013, la pubblico perché la ritengo tutt'ora attuale.

LA NOSTRA COSTITUZIONE

Il Capo dello Stato, Enrico De Nicola, firma la Costituzione italiana. 22 dicembre 1947





Non voglio analizzare la nostra costituzione, non sono un costituzionalista, ne un avvocato. Voglio soffermarmi soltanto su pochi argomenti mirati a chiarire quanto in appresso esposto.
Il 2 giugno 1946 i cittadini furono chiamati a votare contemporaneamente per il referendum tra monarchia e repubblica e per l’Assemblea Costituente. Queste furono le prime elezioni della storia dell’Italia svolte a suffragio effettivamente universale. Il decreto del 1°
febbraio 1946 aveva infatti esteso finalmente il diritto di voto anche alle donne.
Fra i 556 delegati dell’assemblea sedevano i cosiddetti padri della Costituzione che dopo

lunedì 14 aprile 2014

ATTENZIONE! CITTADINO DI MASCALUCIA si parla dei tuoi SOLDI!

Alle ore 18 importante Consiglio Comunale!
 A Mascalucia il Consiglio Comunale di oggi, lunedì 14 aprile ore 18, discuterà gli emendamenti al "Regolamento sul funzionamento delle Commissioni e del Consiglio Comunale".
 E' molto importante, perchè noi ci stiamo battendo sull'apertura delle Commissioni Consiliari al pubblico e sulla regolamentazione del gettone di presenza. 
 Infatti in questo Consiglio, i nostri emendamenti (in breve) sono:
- commissioni consiliari pubbliche
- Ciascun consigliere non può maturare più di un gettone al giorno
- Durata minima della commissione (sotto la quale non maturi il gettone)
- Non coincidenza delle convocazioni (se è convocato il consiglio non puoi convocare la commissione) 

- Rendicontazione dei presidenti delle commissioni al consiglio comunale (almeno una volta all'anno).
PARTECIPA E CONDIVIDI!

mercoledì 13 novembre 2013

Città Trasparente numero Zero è online!

Il foglio informativo del Movimento 5 Stelle Mascalucia da leggere online o scaricare sul vostro pc: "Città Trasparente" .
Salva sul tuo pc

venerdì 25 ottobre 2013

"IL MOVIMENTO 5 STELLE NELLE ISTITUZIONI" A Zafferana Etnea domenica 27 Ottobre 2013


Il Movimento 5 Stelle di Mascalucia unitamente al Movimento 5 Stelle di Zafferana, presentano domenica 27 Ottobre alle ore 17.00, presso l'ex collegio Sant'Anna, via Roma 254 a Zafferana Etnea, l'evento


"IL MOVIMENTO 5 STELLE NELLE ISTITUZIONI".
Cosa è cambiato all'interno delle istituzioni con l'ingresso del M5S?

L'incontro-dibattito, per mezzo dei diretti protagonisti e di un giornalista esperto in politica, vuole analizzare l'impatto che ha avuto la presenza dei portavoce del M5S all'interno delle istituzioni.
Per bocca dei diretti relatori, si darà vita a degli interventi/dibattito tra i relatori e tra i relatori ed il pubblico. Interverranno all'evento Agata Montesanto (Portavoce consigliere al comune di Mascalucia), Angela Foti (Portavoce deputata all'A.R.S.), Giulia Grillo (Portavoce deputata al parlamento della Repubblica) e Alberto Di Maio (Capo cronista della sezione politica del

sabato 19 ottobre 2013

Abbonamenti gratuiti(?) del Calcio Catania intestati al comune di Mascalucia: chiediamo trasparenza

abbonamento calcio catania comune di mascaluciaE' lecito o non è lecito chiedere quanti abbonamenti del Calcio Catania INTESTATI al COMUNE DI MASCALUCIA arrivano al Comune?
E' lecito o non è lecito sapere se hanno un costo, se sono stati richiesti, chi li ha ricevuti, chi ne usufruisce
 e in che modalità?
E' lecito o non è lecito chiedere per fare chiarezza e PROPORRE per trasparenza e partecipazione?
bbiamo presentato questa interrogazione, perchè ce l'hanno chiesto i Cittadini. Quello che vedo invece è gente infastidita e disturbata che protegge un vecchio sistema che va sradicato.
Se i Cittadini di Mascalucia me lo chiedono, sono pronta a ritirare questa interrogazione. Ma non voglio più sentire che noi non stiamo lavorando, che

giovedì 10 ottobre 2013

"Compostiamoci Bene": a Mascalucia nasce progetto pilota di compostaggio domestico

Un gruppo di attivisti del Circolo Rifiuti Zero, insieme alla consigliera Agata Montesanto, portavoce del Movimento 5 Stelle Mascalucia, giorno 28 Agosto 2013, ha consegnato al sindaco Leonardi, la bozza di una Delibera di giunta, già adottata in comuni virtuosi, riguardante il COMPOSTAGGIO DOMESTICO.

Il sindaco si è mostrato favorevole ad avviare un “progetto pilota di compostaggio domestico” e si impegna a realizzarlo, se almeno 100 utenti mascalucioti aderiranno all’iniziativa.
La portavoce insieme al gruppo di attivisti presenti si sono impegnati ad organizzare la raccolta firme delle adesioni e ad informare la cittadinanza sui benefici effetti, sia economici che ambientali, che derivano dall’adozione di tale processo.
Ad oggi la raccolta firme è già avviata e sta per essere completata.
Per informazioni, delucidazioni e adesioni al progetto “Compostiamoci Bene” è a disposizione la sede di Via Scalilla n°38 Mascalucia, martedì e giovedì mattina dalle 10:30 alle 13:00
Apprendiamo in questi giorni che l’amministrazione è sensibile all’iniziativa e si attiverà in tal senso.
Il nostro Comune diventerà un comune di “Compostatori”?

domenica 29 settembre 2013

“Vorrei una copia dell’Allegato A” - “...non glielo posso dare”

-“Vorrei una copia dell’Allegato A”
- “...non glielo posso dare”
...questi i fatti accaduti circa un mese fa, quando la nostra Consigliera 5 Stelle, Agata Montesanto, per l’espletamento del suo mandato, si recava dal Responsabile dei Servizi Sociali di Mascalucia, il quale rispondeva “picche” alla sua richiesta.
Volete sapere come è andata a finire? Leggete il Report pubblicato sotto che vogliamo condividere con tutti Voi, insieme alla nostra soddisfazione nel constatare che la tenacia, quando accompagnata dalla ragione, porta i suoi frutti.

Piccolo report dell’accaduto:
Il 5 Settembre 2013 la Consigliera del Comune di Mascalucia, Agata Montesanto, si recava presso i Servizi Sociali, in via Bellini, Mascalucia per colloquiare con il Responsabile in merito ad una richiesta protocollata il 28 Agosto 2013, dove richiedeva copia in carta semplice dell'allegato A della proposta dirigenziale 1376 del 19-08-2013 recante come oggetto "Assegno civico Luglio 2013”.

Il Responsabile adducendo allucinanti ostative riconducibili alla presenza di dati sensibili all'interno del documento, rifiutava la copia di tali atti, rimanendo comunque disponibile alla visione in situ della documentazione richiesta.

 La Consigliera, rispondeva dicendo che non capiva tale posizione e ribadiva la sua richiesta di rilascio della copia. L’incontro si concludeva senza aver avuto quanto richiesto. Si recavano nuovamente dall'impiegato, la Consigliera e un esperto in materia.

Il Responsabile rispondeva in sintesi che i dati in copia non potevano essere resi in quanto trattasi di documenti contenenti dati sensibili. Citando pure il D.L. 14 marzo 2013, n. 33 , in tema di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni che ha a che fare con il trattamento dei dati, ma solo ai fini del trattamento di trasparenza.

Chiedevano allora che figura egli rivestivisse all'interno del D.P.S. (Documento Programmatico della Sicurezza) Comunale, rispondendo che la sua figura non ha una delega. A quel punto gli si faceva prendere atto che a maggior ragione, non essendo lui Titolare del Trattamento dei Dati, non poteva negarci la copia degli atti.

Lo stesso giorno, la Consigliera e l’esperto in materia, decidevano di protocollare una richiesta chiedendo per iscritto, al Responsabile che lo aveva posto, i motivi di tale diniego, ponendo un tremine di 4 giorni. Trascorso infruttuosamente tale termine, si recavano dai Carabinieri, accompagnati da diversi attivisti, per esporre i fatti e richiedere il loro intervento per l'acquisizione conoscitiva di ciò che era accaduto.

Dopo pochi giorni il Comandante dei Carabinieri informava la Consigliera di avere proceduto alla richiesta di chiarimenti al Segretario Generale del Comune e al Responsabile dei Servizi Sociali.
Il 27 Settembre 2013, veniva rilasciato alla Consigliera, la quale è tenuta a preservare la riservatezza del contenuto del documento,  l’allegato richiesto, per finalità connesse all’espletamento del mandato.
Pubblichiamo le richieste protocollate.

Diniego copia Atti Comunali
Assegno Civico

Accoglimento richiesta Atti

 Un grazie particolare va a: Massimo Violetta per la competenza in materia di trattamento dei dati. Mario Giarrusso, Francesco Cappello per l'aiuto legale. Giorgio Bergantino Carlo Leanza, Mario Lazzaro per il sostegno e il Comandante dei Carabinieri di Mascalucia per l'alto senso di servizio.

A presto una tavolo informativo provinciale per i contenuti della legge 196/2003 e 33/2013. Stay Tuned!!! M5S Mascalucia.

martedì 17 settembre 2013

Nuovo Presidente e nuovo Direttivo dell'Associazione Rifiuti Zero Sicilia


l M5S Mascalucia, accoglie con piacere l'elezione del nuovo Presidente dell'  Ass. Rifiuti Zero Sicilia, Danilo Pulvirenti, augurandogli buon lavoro e auspicando  che l' Associazione e i circoli territoriali, nonchè quello locale di Mascalucia, possano contribuire attivamente alla diffusione della strategia Rifiuti Zero, come necessario disegno per una corretta gestione dei rifiuti e che tali possano essere presto Risorse per la Comunità. In tal senso il nostro Movimento, sosterrà con entusiasmo tutte le iniziative del circolo RF, confidando in prossime collaborazioni con l'Amministrazione.